Fiera Emaia a Vittoria, allestita casa delle farfalle

Inaugurata ieri pomeriggio la 50esima edizione della Fiera Emaia di Vittoria, la tradizionale campionaria di novembre promossa quest’anno dall’Amministrazione comunale in collaborazione con varie realtà territoriali. Sono stati alcuni dei padri fondatori a tagliare il nastro, proprio come fecero 50 anni fa. E all’interno della rassegna fieristica, in programma fino a domenica prossima 13 novembre, ha trovato il suo spazio, per una “limited edition”, anche la Casa delle Farfalle che si è così “trasferita”, per l’occasione, da Modica a Vittoria. Dal barocco e dal cioccolato modicano al liberty e alle buonissime primizie vittoriesi, è il territorio il vero protagonista anche di questa speciale edizione dell’iniziativa naturalista. Ed anche all’interno della Fiera Emaia i riscontri sono assolutamente positivi.

Inaugurazione e immediato successo per la Casa delle Farfalle che è stata allestita all’interno di una serra temporanea e che ha come sempre un’ambientazione ricca di fascino e dal sapore subtropicale, un ambiente adatto per far nascere, crescere e far volare le variopinte farfalle, il vero punto di forza della struttura di alto gradimento da parte del pubblico. Una suggestione che rende magico questo ambiente allestito all’interno di una serra temporanea realizzata attraverso la struttura di Marinaserre, i fogli di plastica di Agriplast e le cassette di legno di Gold Green. Come già accaduto a Modica la scorsa primavera, anche a Vittoria la Casa delle Farfalle nasce con l'obiettivo di stimolare meraviglia e al tempo stesso creare la giusta occasione per fare educazione ambientale. La nascita delle farfalle, dalle crisalidi, è un momento fascinoso che grandi e piccini aspettano ormai con ansia mentre decine e decine di farfalle colorate volano da una pianta all’altra all’interno della serra, concedendosi per foto e selfie in favore degli spettatori assolutamente stupiti. Emozioni uniche in un ambiente straordinario che riporta tutti a diretto contatto con la natura e alla riconquista del proprio tempo, immersi in un angolo di vero e proprio paradiso terrestre.