Brescia, vola con l'auto dal secondo piano

Una manovra sbagliata e vola giù con l’auto dal secondo piano di un parcheggio. E’ accaduto al centro commerciale Porte Franche a Erbusco in provincia di Brescia. La protagonista è una donna che è rimasta gravemente ferita assieme a un bambino di 11 anni. Sono ricoverati in ospedale a Brescia in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita. Ferito in modo più leggero anche un terzo passeggero. L'auto in manovra, secondo la ricostruzione, avrebbe sfondato un muretto di recinzione del parcheggio precipitando nel vuoto per otto metri.