Ragusa, pestato a sangue e rapinato

Stava rientrando a casa con l’incasso della giornata, pari a circa tre mila euro, quando è stato pestato a sangue da alcuni malviventi che sono poi fuggiti con i soldi. E’ accaduto in via Mongibello a Ragusa. La vittima è il titolare di una ricevitoria. Il giovane poi è stato poi soccorso e trasferito in ospedale dove i medici hanno diagnosticato delle gravi lesioni ad un occhio con una prognosi di 25 giorni. Sull’episodio indagano i carabinieri. Si tratta dell'ennesimo episodio di criminalità registrato nelle ultime settimane a Ragusa.