Emicrania da vino? E' colpa delle ammine

Le ammine biogene sono la causa del mal di testa dopo aver bevuto del vino. Le ammine biogene si creano nella fase di vinificazione, sono ottenute da cicli/processi biologici a opera di batteri lattici presenti nel mosto e nel vino, e sono in grado di produrre, appunto, composti che esercitano effetti negativi sulla salute. Il livello delle ammine biogene può variare nel vino a causa di diversi fattori ed può provocare nell'uomo mal di testa, eruzione cutanee, nausea, vomito, crampi addominali e crisi respiratorie.

L'assunzione di questi composti in dosi massicce, può dar luogo a numerosi fastidi nelle persone più intolleranti, coadiuvata anche dall'azione aggravante dell'alcol che inibisce la detossificazione delle tossine nell'organismo.