Istituto di geofisica e vulcanologia, video onde sismiche

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha realizzato un video sulla propagazione sulla superficie terrestre delle onde sismiche generate dalla forte scossa di terremoto registrata oggi, 30 ottobre, alle ore 7.40 in Italia Centrale. Nel video è stata evidenziata la scala dei colori è otto volte superiore allo shakemovie realizzato per il terremoto di 24 agosto 2016. Le onde di colore blu indicano che il suolo si sta muovendo velocemente verso il basso, quelle di colore rosso indicano che il suolo si sta muovendo verso l’alto. L’intensità del colore è maggiore per spostamenti verticali più veloci.

La velocità e l’ampiezza delle onde sismiche dipendono dalle caratteristiche della sorgente sismica, dal tipo di suolo e dalla topografia. Si osserva, ad esempio, che le onde si sono propagate con maggiore intensità e più a lungo verso le regioni adriatiche, verso il Lazio e la Toscana meridionale. Ecco il link del video: https://www.youtube.com/watch?v=7rycCRtcfHs