Modica, nuovi parchi giochi nido

Modica avrà la disponibilità di spendere nei prossimi due anni oltre un milione di euro da parte dello Stato tramite i fondi Pac da spendere nell'area infanzia. È stato questo il risultato del vertice di mercoledì pomeriggio presso il Ministero degli Interni dove il dirigente dell'Area Anziani e Infanzia , dott. Massimo Pinna, ha condiviso la progettualità che il Comune di Modica sta mettendo in campo nel settore infanzia (0-36 mesi). Il progetto prevede la realizzazione di aree ludiche dedicate ai più piccoli con assistenza di personale specializzato dislocate in tutto il territorio modicano. Il progetto prevederà anche l'ampliamento dei servizi dell'attuale Asilo Nido comunale con il prolungamento del servizio fino alla sera e l'apertura di sabato.

"Sono contento che il lavoro messo in campo dagli uffici comunali diretti dal dott. Stefano Indelicato, dai tecnici del centro storico e dell'urbanistica, geometra Cannizzaro e architetto Monaco, dagli assessori Linguanti e Floridia, abbia avuto piena condivisione da parte dei vertici del Ministero degli Interni. Nei prossimi giorni la documentazione sarà notificata ufficialmente al Ministero dopo un'ampia condivisione tra tutte le parti coinvolte. Venendo incontro alle numerose richieste che ci sono pervenute da parte dei genitori per la costruzione di aree destinate ai più piccoli, possiamo affermare che fra qualche settimana Modica sarà all'avanguardia per i servizi all'infanzia. Presente all'incontro l'onorevole Nino Minardo che si è fatto promotore di questo importante vertice per il futuro dei più piccoli a Modica".