Sanità Sicilia, l'ospedale di Cefalù non sarà ridimensionato

"L'ospedale di Cefalù non sarà ridimensionato". Lo ha annunciato l'assessore regionale alla salute Baldo Gucciardi durante un incontro con una delegazione di dipendenti del Giglio durante un sit-in davanti all'assessorato regionale. "I dipendenti - ha detto Gucciardi - erano preoccupati per il futuro dell'ospedale. E io non ho potuto fare altro che rassicurarli. Non c'è alcun provvedimento, non ci sono atti formali. Sto preparando infatti la nuova rete ospedaliera della sanità pubblica e privata in Sicilia che sarà discussa con tutti, dai sindacati ai sindaci ai manager sulla base della riforma nazionale". Gucciardi ha anche detto che in questa fase "bisogna rassicurare i cittadini". L'obiettivo è quello di tenere alto il livello delle prestazioni in rapporto alla "complessità delle patologie". Finora, ha detto, c'è stato un confronto positivo con il ministero dal quale è emersa la volontà di migliorare soprattutto i servizi ospedalieri.