Ragusa, Comune puconta su efficentamento energetico

Guaine fotovoltaiche nei cimiteri, relamping e valvole termostatiche per gli uffici comunali: sono questi alcuni tra i principali interventi voluti dall'Amministrazione comunale che permetteranno un contenimento dei costi sui consumi energetici e favoriranno una maggiore salvaguardia dell'ambiente. Per tale motivo sono infatti in corso i lavori di posa di guaine impermeabilizzanti fotovoltaiche nei colombari cimiteriali dei cimiteri di Ragusa Centro ed Ibla. Il completamento dell'intervento, previsto per la metà di ottobre, riguarda anche l'installazione di due generatori solari da 10 kW che saranno connessi alla rete elettrica non appena verrà effettuato il collaudo funzionale. L'ENEL, tra l'altro, ha comunicato, dopo apposito sopralluogo svoltosi la scorsa settimana, di avere già appaltato i lavori di competenza per potenziare la linea elettrica nei rispettivi punti di consegna di energia. Nel contempo il Comune procederà alla razionalizzazione delle forniture con la soppressione di vecchi misuratori per l'illuminazione votiva. 

Inoltre presso gli uffici comunali è in corso anche l'intervento di relamping con la posa dei corpi luminosi a tecnologia led. Un lavoro simili è rogrammato anche presso il Museo di Palazzo Zacco con la sostituzione delle vecchie lampade alogene. Completato infine il montaggio delle valvole termostatiche presso gli immobili comunali dell'ex Palazzo INA di Piazza San Giovanni, l'ex Consorzio Agrario di via Spadola e nella sede centrale di Palazzo dell'Aquila. Il collaudo dei regolatori di portata del fluido termovettore per la messa in esercizio degli impianti di riscaldamento, è tutt'ora in corso. Stimati risparmi di combustibile nei tre edifici intorno al 15 %.

“Questa Amministrazione comunale ha ritenuto di fondamentale importanza avviare fin dal suoi insediamento – dichiara l'assessore all'ambiente Antonio Zanotto - una politica volta al contenimento dei consumi energetici. Per tale motivo abbiamo già attuato la sostituzione dei corpi luminosi degli impianti per la pubblica illuminazione con i moderni sistemi a tecnologia led che stiamo utilizzando anche per tutti gli stabili comunali in cui sono in corso i lavori di relamping. A questi si aggiunge anche la sostituzione della valvole termostatiche in tutti gli impianti di riscaldamento degli uffici del Comunale; si tratta di lavori che consentiranno risparmi consistenti sui consumi energetici per le casse del nostro Ente”.