Conad Scherma Modica, al via stagione agonistica

Archiviate le emozioni olimpiche di Rio de Janeiro, la Conad Scherma Modica riapre i battenti in vista della nuova stagione agonistica 2016/2017. Già dal 29 agosto, agli ordini del preparatore atletico prof Emanuele Cappello, le categorie Allievi, Cadetti e Giovani hanno ripreso gli allenamenti con un intenso lavoro di ricondizionamento atletico generale al fine di affrontare adeguatamente l’intensa stagione agonistica oramai alle porte. Nei prossimi giorni riprenderanno gradualmente tutte le altre categorie under 14.
Le attività in casa Conad inizieranno a pieno regime a fine settembre con l’avvio dell’annuale Corso Scolastico gratuito, giunto alla 33º edizione e rivolto agli alunni delle terze quarte e quinte elementari delle scuole di Modica. Parallelamente al Corso Scolastico i corsi promozionali saranno rivolti a chiunque voglia avvicinarsi, conoscere e provare questa disciplina sportiva: Corso Pulcini (5,6 e 7 anni), corsi di scherma per adulti (categoria Master), corso Scherma Paralimpica per atleti in carrozzina e per atleti non vedenti.

La Conad Scherma Modica si appresta infine ad ospitare in allenamento e per un mese, a partire dalla prossima settimana 6 fiorettisti under23 provenienti da Irlanda, Olanda, Georgia, Armenia, Finlandia e Serbia. Tale progetto è inserito all’interno del già avviato Progetto Club Movement Initiative con quale la Federazione Internazionale ha individuato proprio Modica assieme ai club delle città di Tauber, Budapest, New York e Shangai, quale centro di eccellenza per lo sviluppo della scherma mondiale.