Vittoria, Nicosia su mercato ortofrutticolo

Il presidente del Consiglio comunale, Andrea Nicosia, esprime soddisfazione per l’esito dei lavori del civico consesso, che si è riunito lo scorso 30 agosto per esaminare e approvare il nuovo regolamento del Mercato ortofrutticolo.
“Sono soddisfatto – dichiara Nicosia - di come stano proseguendo i lavori consiliari. Maggioranza e opposizione, nel rispetto delle proprie posizioni politiche e della dialettica democratica, stanno affrontando celermente l’esame dello strumento regolamentare che la città attende da tempo. La trattazione si è fermata all’art. 40 del regolamento, dal momento che si erano fatte le 3 del mattino e si è deciso di sospendere i lavori: mancano ancora quattordici articoli da approvare e quanto stiamo producendo è il frutto dell’impegno e del lavoro che il Consiglio comunale sta portando avanti con serietà.

Con questo testo, il civico consesso sta compiendo scelte importanti: per la prima volta in assoluto si è definito con precisione il Mercato ortofrutticolo di Vittoria, cristallizzando in un testo regolamentare la sua natura di mercato alla produzione, il cui fine è la tutela e valorizzazione della produzione locale. Non sarà, purtroppo, il regolamento a risolvere la grave e perdurante crisi agricola che colpisce il nostro territorio; tuttavia esso è il presupposto necessario per garantire trasparenza ed efficienza nei rapporti commerciali all’interno del Mercato. Ovviamente, al regolamento dovranno seguire tutti gli atti conseguenti e gestionali, che sono di competenza dell’amministrazione comunale. Alcuni emendamenti proposti dalle opposizioni sono stati accolti dal Consiglio; altri, ritenuti non consoni alla sede regolamentare o ripetitivi di quanto già previsto dal testo, sono stati invece respinti. Mi auguro il Consiglio concluda nel più breve tempo possibile i lavori, in modo da consegnare alla città uno strumento adeguato ai tempi e all’importante realtà economica che lo stesso andrà a servire”.