Festa a Chiaramonte per il Galà di Ferragosto

Un’edizione record, per una notte di Ferragosto da non dimenticare. La 65esima edizione del “Gala di Ferragosto” di Chiaramonte Gulfi ha regalato una serata di grande divertimento e buona musica. Tantissime, come ogni anno, le presenze, tanti amici, turisti e gente del posto che hanno scelto la cittadina montana iblea come location per trascorrere la serata più lunga dell’estate. Un tradizionale appuntamento che ormai da 65 anni si rinnova e non tradisce le aspettative. Lo straordinario panorama che si può ammirare da quello che è stato definito il “Balcone di Sicilia”, la villa comunale, per la sua posizione panoramica che consente di osservare da una parte la sommità del vulcano Etna e dall’altra la fascia costiera Sud dell’isola, e il cielo stellato hanno fatto da cornice naturale ad un gala elegante e divertente, che ha riunito gente di ogni fascia d’età: una festa per tutti tra ritmi coinvolgenti, esibizioni live ed enogastronomia tipica. La cena, curata dalla trattoria Km0 Fantasy, con la collaborazione di Grani Antichi Damigella e Agromonte e dedicata ai piatti siciliani con antipasti tipici locali, primi piatti realizzati con l’uso di farine ricavate dai grani antichi, frutta e dolci, è stata accompagnata dalla musica dei “The Nightingales”, con Marco Cascone (pianoforte, fisarmonica), Marina Zago (violino), Fiammetta Poidomani (voce, chitarra, arpa celtica), e di William Castaldi (prima tromba dell’Orchestra Sinfonica Siciliana) insieme agli allievi della masterclass per tromba.

Da mezzanotte invece balli scatenati con il dj set con Gianni Cabibbo e Saro Baglieri e l’intrattenimento di Simone Di Grandi. Insomma, un traguardo importante festeggiato nei migliori dei modi, con l’organizzazione di Sud Tourism, l’associazione di promozione turistica del territorio. “E’ stato un’edizione emozionante – spiega il sindaco di Chiaramonte Gulfi, Vito Fornaro - su cui credevamo e che non ha deluso le aspettative di tutta la città e dell’amministrazione. La tradizione si è aperta all’innovazione nel rispetto dei caratteri che da 65 anni contraddistinguono il nostro gala: eleganza e qualità”. Soddisfatti anche gli organizzatori della serata tra cui Giovanni Gurrieri, Giuseppe Scalone e Manolo Giummarra. “Crediamo allo sviluppo del nostro territorio - ha commentato Giovanni Gurrieri, direttore di Sud Tourism - e la risposta positiva che abbiamo ricevuto dai tantissimi che hanno voluto trascorrere la notte di Ferragosto insieme a noi ci dà conferma di quanto amore e attaccamento a quest’isola animi il cuore dei numerosi turisti, ma anche della gente del posto. La dedizione e cura che anche quest’anno abbiamo messo in questo progetto sono state ampiamente ripagate dall’entusiasmo della gente. Ovviamente il successo è d’insieme, per questo ringraziamo il sindaco Fornaro e tutta l’Amministrazione per il supporto che ci hanno dato. E un grazie speciale va a tutti i partecipanti che hanno reso speciale questa 65esima edizione”.