Ventimiglia, poliziotto muore d'infarto durante tarrefugli

Un agente di polizia di 50 anni e' morto oggi d'infarto a Ventimiglia durante i tafferugli con i 'No Borders'. Secondo le prime informazioni, il poliziotto ha accusato un malore nei pressi della ex caserma dei vigili del fuoco, occupata da alcuni manifestanti. Subito soccorso dai colleghi è stato trasportato all'ospedale dove però è morto.