Enna, bambina violentata per mesi: due arresti

Atti sessuali con minorenne. E' con questa accusa che i carabinieri di Enna hanno arrestato un ottantenne che avrebbe violentato per mesi una bambina di dieci anni. L'uomo secondo le prime informazioni ha abusato della piccola aiutato dalla complicità del padre della ragazzina. Per quest'ultimo è scattato l'arresto per il reato di prostituzione minorile. 

La bambina è stata portata in una casa famiglia. L'ordinanza di custodia cautelare é stata emessa dal Gip del Tribunale di Caltanissetta su richiesta della Dda nissena che ha trasmesso, per competenza gli atti alla Procura di Enna. I due, l'ottantenne e il padre della bambina, che si frequentavano giornalmente portavano spesso con loro la piccola rincasando anche a notte fonda. I carabinieri hanno scoperto che non solo il padre non impediva le violenze ma riceveva piccoli regali e somme di denaro.