Marina di Modica, lasciano rifiuti dopo mercato: multati

Hanno abbandonato in strada rifiuti di ogni genere, soprattutto frutta e verdura, subito dopo il mercato e sono stati multati. I protagonisti sono alcuni esercenti che avevano partecipato al mercato rionale in piazza Antonello da Messina a Marina di Modica. I controlli sono stati eseguiti dsu disposizione del comandante Rosario Cannizzaro. Si trattava, appunto, di tre ambulanti autorizzati per il mercato del lunedì che anziché smaltire i loro rifiuti e ripristinare lo stato dei luoghi a regola d’arte, come previsto dal regolamento, avevano lasciato i resti della loro merce addirittura anche in pieno centro della piazza.

I tre sono stati, pertanto, rintracciati, sanzionati secondo quanto previsto dal codice della strada e diffidati dal reiterare il loro comportamento non consono al senso civico e al rispetto dell’ambiente, mentre l’impresa ecologica Puccia è stata costretta ad intervenire nella stessa serata per riportare dignità sul posto. “E’ necessario che tutti rispettiamo i luoghi – sottolinea il sindaco, Ignazio Abbate – per questo invito gli operatori ambulanti a lasciare la piazza e, comunque i posti dove si svolgono i mercati, puliti. Ho dato, oltremodo, disposizioni al comandante della polizia locale di applicare provvedimenti più afflittivi, come la sospensione del mercato, qualora tali fatti dovessero ripetersi”.