Emergenza rifiuti in Sicilia: ecco i comuni che conferiranno a Melilli

“I comuni del palermitano gestiti dalla Rap, esclusi Palermo e Ustica che continuano a conferire a regolarmente Bellolampo, per i giorni di venerdì e sabato nei limiti dei quantitativi già loro assegnati, potranno conferire presso l’impianto ‘Cisma Ambiente’ di Melilli”. Lo dice in una nota il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta. “L’impianto è provvisto di apposito trattamento di tritovagliatura e biostabilizzazione. A partire da lunedì potranno recarsi tranquillamente presso l’impianto di Bellolampo. Il provvedimento è stato preso – continua il presidente – in relazione al sovraccarico raggiunto da Rap in questi giorni, per consentire alla società di Bellolampo di poter smaltire il pregresso e razionalizzare i conferimenti presso la discarica palermitana. Con tale provvedimento – conclude Crocetta – evitiamo una esasperazione della crisi sui rifiuti”.

I comuni coinvolti sono i seguenti:

  • Altofonte
  • Balestrate
  • Borgetto
  • Capaci
  • Cinisi
  • Giardinello
  • Isola Delle Femmine
  • Montelepre
  • Terrasini
  • Torretta
  • Bolognetta
  • Campofiorito
  • Camporeale
  • Contessa Entellina
  • Corleone
  • Lercara Friddi
  • Marineo
  • Misilmeri
  • Monreale
  • Palazzo Adriano
  • Piana Degli Albanesi
  • Prizzi
  • San Cipirello
  • San Giuseppe Jato
  • Santa Cristina Gela
  • Vicari