Napoli, violenza sessuale di gruppo su 15enne

Violenza sessuale ai danni di una ragazza di 15 anni. E' con questa accusa che i carabinieri hanno emesso undici misure cautelari in un piccolo centro del Napoletano. La violenza di gruppo, che risalirebbe ad alcune settimane fa, è stata denunciata dalla vittima. Secondo una prima ricostruzione dei militari lo stupro è avvenuto nel comune dei Monti Lattari di Pimonte, un piccolo centro poco sopra Castellamare di Stabia. La 15enne sarebbe stata filmata con un cellulare durante un rapporto sessuale con un ragazzino all'interno di un garage e successivamente sarbbe stata costretta a rapporti con gli amici di quest'ultimo sotto la minaccia di una pubblicazione del video su internet. La misure restrittive emesse a vario titolo dalla procura dei minori di Napoli sono state eseguite nei confronti di 11 ragazzini tra i comuni di Gragnano e Pimonte.