Marina di Ragusa, ragazza denuncia uno stupro

Una ragazza ragusana nel tardo pomeriggio di ieri ha denunciato ai carabinieri di esser stata costretta da uno sconosciuto ad avere un rapporto sessuale. I fatti secondo le dichiarazioni della donna sono avvenuti nella spiaggia della foce del fiume Irminio a Marina di Ragusa. La donna subito dopo la denuncia è stata accompagnata in ospedale dove è stata sottoposta a una visita medica. I carabinieri hanno già avviato le indagini per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.