Bormio, fulmine blocca funivia

Un violento temporale e in partticola un fulmine che si è abbattuto in Alta Valtellina ha provocato il blackout delle centraline elettriche della funivia che conduce alla ski-area di Bormio 2000, aperta anche nei mesi estivi per portare in quota gli escursionisti amanti delle passeggiate nei boschi. Diversi turisti e due bambini sono rimasti bloccati all'interno di una cabina, sospesa a pochi metri dalla stazione di monte. Subito è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto è intervenuto il personale della Sib (Società impianti Bormio) e gli specialisti del Nucleo Saf dei Vigili del fuoco sono riusciti a "liberare" gli occupanti della funivia non più in grado di proseguire la propria corsa. Tutti illesi, ma soltanto un po' spaventati, hanno poi raggiunto terra grazie a una scala. Da una prima stima i danni all'impianto sono stati ingenti.