Palchi d'estate a Vittoria, la rassegna estiva comunale

Presentata ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa appositamente convocata dal sindaco Giovanni Moscato e dall’assessore alla Cultura Daniele Scrofani “Palchi d’estate”, la rassegna estiva del comune di Vittoria che partirà il 21 luglio a Scoglitti. “A meno di un mese dal nostro insediamento – ha esordito il sindaco - siamo riusciti ad allestire e organizzare la stagione estiva partendo da zero. Abbiamo puntato, come previsto dal nostro programma amministrativo, sulle eccellenze locali. Complessivamente per l’intera stagione abbiamo speso metà della somma impiegata per il solo concerto di Battiato dell’anno scorso e un quarto dell'intera stagione precedente. Questo risultato è frutto della volontà degli artisti del nostro territorio che si sono messi a disposizione, pur con un budget limitato, per esibirsi in città e impreziosire il calendario. Un plauso e un ringraziamento particolari vanno a Giuseppina Torre, pianista di fama internazionale e pluripremiata, che ha scelto di regalarci una sua esibizione, il prossimo 5 agosto, nella suggestiva cornice del porto”.

L’assessore Daniele Scrofani ha illustrato le peculiarità del programma estivo: “Abbiamo scelto di diversificare i luoghi delle esibizioni facendo vivere così interamente Scoglitti, utilizzando scenari come il molo di levante, la riviera Lanterna, piazza Cavour e piazza Sorelle Arduino. Avremo anche degli spettacoli itineranti e una ricca programmazione anche per Vittoria con epicentro nella nostra Villa Comunale. Abbiamo ricevuto tantissime proposte da parte di svariati artisti, ma per ragioni di calendario non c’è stata la disponibilità di poter inserire altri eventi. Questa'Amministrazione sarà aperta a tutte le proposte e in futuro è nostra intenzione coinvolgere tutto il movimento culturale del territorio. Ci saranno esibizioni teatrali e musicali di alto livello come il Summer Fest del 27 agosto, che vedrà l’esibizione di diversi gruppi locali, e spettacoli di arte contemporanea itineranti che partiranno da piazza Sorelle Arduino sino alla Lanterna e spettacoli teatrali e circensi promossi da Santa Briganti”.