Sestri Ponente, assalto a bancomat

La scorsa notte a Sestri Ponente è stato assaltato un bancomat dell'ufficio postale con esplosivo. E' accaduto in via Catalani. Due uomini hanno fatto saltare lo sportello del bancomat ed hanno portato via circa 30 mila euro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Sampierdarena, chiamati dai residenti svegliati dall'esplosione, due uomini incappucciati avrebbero sfondato con una sorta di ariete la porta a vetri dell'ufficio postale, accanto allo sportello del bancomat.

Una volta entrati hanno piazzato l'ordigno, una piccola bomba a basso potenziale, dentro la bocchetta che eroga il denaro e appena sventrato hanno preso le cassette che contenevano i soldi. L'episodio è avvenuto intorno alle tre. Nel febbraio scorso c'era stato un assalto simile in via San Biagio, a Bolzaneto: in quel caso era stata danneggiata anche la facciata di un palazzo.Infagini in corso. (Foto web)