Santa Croce, 28enne tenta suicidio in vasca irrigazione

Salvato in exstremis un 28enne tunisino che stamattina, intorno alle ore 10, ha tentato il suicidio immergendosi in una vasca per l’irrigazione sulla S.p. 85 Santa Croce-Scoglitti. Sul posto è intervenuta la squadra operativa del distaccamento volontario dei vigili del fuoco di Santa Croce Camerina. Il personale vigilfuoco con l’ausilio del personale SAF di Ragusa, ha dapprima tentato di portare alla ragione l’aspirante suicida che non intendeva scendere dal palo a cui si era agggrappato dopo essersi buttato in acqua, poi scivolato nuovamente in acqua è stato salvato dai Vigili del fuoco in assetto fluviale già immerso nella vasca, e consegnato per le cure mediche del caso al personale del 118.