Ragusa, incremento bilance pesa rifiuti

Risultato più che positivo quello ottenuto nei primi cinque mesi del 2016 relativamente ai materiali conferiti nelle bilance pesa rifiuti nei Centri Comunali di Raccolta di via Paestum, di Contrada Palazzo a Marina di Ragusa e presso l'ecostazione di Largo San Paolo a Ragusa Ibla. Rispetto allo stesso periodo del 2015 si è registrato infatti un incremento del conferimento del 30.9% dei materiali conferiti.
Il totale dei rifiuti differenziati, per un totale di 53.141 pesate, è stato di KG425.784,6 (carta 169.900 Kg, vetro 76.526 Kg, plastica 72.097 Kg, organico 47.905 Kg). Le maggiori frazioni conferite sono state: plastica19.85%, RAEE 18.94%, carta 9.92%, grandi elettrodomestici 9,65%.
“Un risultato di tutto rispetto quello ottenuto nei primi cinque mesi del 2016 – dichiara l'assessore all'energia ed ambiente Antonio Zanotto – che conferma la buona politica ambientale attuata da questa amministrazione tesa a sensibilizzare i cittadini per far loro comprendere quanto sia importante differenziare i rifiuti. Gli stessi infatti rappresentano una risorsa economica nell'ambito del riciclo per non parlare poi della possibilità di abbattere i costi dello smaltimento a seguito di un minore conferimento in termini quantitativi dei rifiuti in discarica, a tutto vantaggio della salvaguardia dell'ambiente”.