Altopascio, bimba beve candeggina: salvata dalla mamma

Una bambina di due anni è stata salvata dalla madre ieri ad Altopascio in provincia di Lucca. La piccola, come raccontano i media locali, aveva ingerito della candeggina ma grazie alla prontezza di riflessi della madre è riuscita a cavarsela. La donna nel mentre ha chiamato il 118 ha subito fatto bere alla bambina del latte che gli ha provocato il vomito facendogli così espellere la sostanza velenosa. La bambina è stata trasportata d’urgenza in elicottero all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dove è stata trattenuta in osservazione a titolo precauzionale. Le sue condizioni sono buone.