Firenze, uccide la madre e si toglie la vita

Un 73enne ha ucciso la madre 93enne malata sparandogli e poi si è totlo la vita. E' accaduto oggi intorno alle ore 12  in una residenza per anziani a Firenze. A lanciare l'allarme è stata una delle infermiere della struttura. Sul posto è intervenuta l'abulanza del 118, i carabinieri della Compagnia di Firenze, il medico legale e il Pm di turno. L'arma utilizzata dall'uomo era regolarmente detenuta.