Modica, inaugurata la Fiera della Contea

E’ stato affidato all'assessore allo sport del Comune di Modica, Rita Floridia, accompagnata dal presidente della Pro Loco di Modica, Luigi Galazzo, il taglio del nastro della ventesima edizione della Fiera della Contea di Modica, in programma da ieri e fino al prossimo 19 giugno. Ed è proprio lo sport uno dei protagonisti di questa edizione a cominciare dalla location. Per la prima volta infatti gli stand sono ospitati all'interno del campo sportivo di contrada Caitina intitolato a Pietro Scollo. E poi ancora lo sport, la danza sportiva in particolare, ha dato il via ufficiale alla manifestazione con una suggestiva parata delle scuole di danza che parteciperanno alla prima edizione del concorso di danza Fiera della Contea. Ieri dopo la parata, la presentazione ufficiale delle 7 scuole di danza, Tersicore, Areté, Metamorphosis, La Piramide, Team Melody, Move Dance, Most Of King Dance Studio che si esibiranno da domani fino a sabato quando ci sarà lo spettacolo finale con la premiazione. Tornando alla rassegna fieristica, sono tantissime e variegate le proposte presentate negli appositi stand dalle varie aziende del territorio che hanno scelto la Fiera della Contea come vetrina d'eccellenza per i loro prodotti. Prodotti locali ma anche artigianato tipico del Magreb per uno scambio culturale ad ampio raggio. Tanti anche i visitatori che hanno scelto di trascorrere la prima serata passeggiando tra gli stand con la possibilità di gustando anche una buona pizza o un gustoso panino o bere birra fresca. Si è aperta quindi sotto i migliori auspici la prima giornata inaugurale della Fiera della Contea. Questa sera altro appuntamento da non perdere per gli amanti degli animali. Si terrà infatti la "1°Expo Cinofila Fiera della Contea". Durante la manifestazione ci sarà una giuria di esperti cinofili che giudicherà i cani nelle diverse razze, secondo i propri standard. I migliori soggetti avranno accesso al Best in Show finale che si terrà alle 22. Intanto c'è attesa per l'appuntamento di domani sera con il ritorno del concorso gastronomico “Mister Chef”. La gara di cucina vedrà sfidarsi ai fornelli cuochi amatoriali che avranno però come coach dei veri e propri chef che hanno deciso di aderire al progetto. Luca Giannone del ristorante Al Galù, Andrea Iurato di Bisboccia, Luca Cannizzaro del ristorante La Sirenetta, Carmelo Criscione, Gianluca Cataldi del ristorante Fattoria Delle Torri, offriranno la propria esperienza per creare piatti straordinari. La giuria sarà presieduta dallo chef Peppe Barone e decreterà ogni sera il vincitore che passa alla finale di sabato prossimo. Il primo premio è una cucina completa di accessori che è stata messa in palio dal Centrarredi Rosolini. Tarderanno invece a partire gli stand della cucina internazionale programmati in fiera. Gli espositori orientali sono stati coinvolti in un incidente stradale e dunque non hanno raggiunto in tempo Modica per l’inaugurazione.