Ragusa, Dipasquale su finanziamenti per recupero

La Regione ha pubblicato la graduatoria di finanziamento delle istanze ammissibili al bando pubblico per interventi migliorativi e di recupero in vari Comuni dell'Isola. I progetti riguardano anche la provincia di Ragusa e Giarratana, al momento, è il Comune che ne usufruirà maggiormente. Secondo quanto pubblicato dall'assessorato regionale alle infrastrutture infatti,al Comune di Giarratana andranno in tutto oltre due milioni di euro, destinati alla ristrutturazione dell'edificio delle Suore Francescane dell'Immacolata Concezione per 710 mila euro, mentre 800 mila serviranno per il risanamento della chiesa di San Bartolomeo e 560 mila euro per la riqualificazione della Caserma dei Carabinieri. Un milione e 30 mila euro andranno a Comiso, per il restauro della cupola della chiesa Maria SS Annunziata e la rifunzionalizzazione del convento. Quasi un milione e 600 mila euro andranno a Scicli per il restauro della chiesa di Santa Maria del Gesù e di Palazzo Francesco Mormino Penna. A Ragusa andranno 400 mila euro per la sostituzione degli infissi nella Caserma dei Carabinieri mentre per l'adeguamento della Caserma dei Carabinieri di Santa Croce Camerina sono previsti 400 mila euro. La graduatoria delle opere ammissibili procederà a scorrimento. A darne notizia è il deputato regionale Nello Dipasquale soddisfatto del beneficio che il territorio provinciale avrà da questi finanziamenti.