Aiello del Friuli, da parroco a sindaco

In paese lo chiamano tutti "Don Peppone". IL suo vero nome è Andrea Bellavite prima conosciuto come don Andrea e ora come sindaco di Aiello del Friuli. Ha vinto l'elezioni comnali con 35 voti di scarto sull'avversario Roberto Festa (621 contro 586). Per Bellavite non si tratta, in realtà, del primo appuntamento elettorale. Da sempre molto attivo politicamente, nel 2007 si candidò a sindaco di Gorizia con il centrosinistra ma raccolse solo il 20% dei voti, insufficienti a diventare primo cittadino. Ora però la poltrona di sindaco è riuscita a ottenerla davvero con la sua lista "Progetto comune", cha ha battuto quella del primo cittadino uscente.