Modica-Pozzallo, rifiuti abbandonati in zona Asi: multe per 600 euro

Individuati e multati le persone che hanno abbandono dei rifiuti nell’area ASI Modica–Pozzallo. Ieri la squadra PG della Polizia Locale ha effettuato un sopralluogo nel sito, con il vice comandante, Giorgio Ruta, presente l’assessore alla Polizia Locale, Pietro Lorefice. Sono stati, in particolare, individuati due cumuli di rifiuti, in parte consistenti in solidi urbani e in parte di materiale cartaceo proveniente da un istituto scolastico e una serie di corrispondenze di un privato cittadino.
E’ stato facile risalire ai mittenti e così stabilire le responsabilità.
Sono stati redatti i verbali di contestazione con le relative sanzioni pari a 600 euro di contravvenzione.
“Non sono tollerabili questi atteggiamenti inurbani – commenta l’assessore Pietro Lorefice – da parte di chi scambia il territorio e l’ambiente come luogo dove deporre rifiuti di ogni genere. In questo caso, peraltro, cosa assai grave con il ritrovamento di materiale scolastico, che andrebbe conservato, e una corrispondenza di un cittadino a cui tutti potrebbero avere accesso. Ho dato disposizione di intensificare, con la bella stagione, i controlli sul territorio per evitare un fenomeno non degno di una comunità civile”.