Festa della repubblica a Modica, concerti e musei aperti

L’Amministrazione comunale ha previsto per la Festa della Repubblica, il 2 giugno, una serie di iniziative per celebrare nella maniera più degna possibile questa importante ricorrenza. Alle 20:30 un corteo guidato dalla Banda Musicale “Belluardo – Risadelli” prenderà il via da Palazzo San Domenico per dirigersi verso Palazzo della Cultura. Per l’occasione Palazzo San Domenico sarà colorato con un magnifico gioco di luci verdi, bianche e rosse. Una volta arrivata in prossimità del Palacultura, la Banda arresterà la sua marcia ed eseguirà l’inno italiano. Quindi si sposterà all’interno del palazzo dove terrà un concertino. A seguire si esibirà al pianoforte il Maestro Sergio Carrubba. Per l’occasione rimarranno aperti i musei della cioccolata e quello civico “L.Belgiorno”. La zona che va da Piazza Monumento alla Chiesa di S.Pietro rimarrà interdetta al traffico fino a mezzanotte, ritornando ad essere quindi quella zona pedonale tanto auspicata da cittadini e attività commerciali. “Abbiamo scelto di celebrare la festa della Repubblica in modo sobrio ma significativo. Valorizziamo le nostre eccellenze modicane, la banda, i musei, il maestro Carrubba, per regalare a quanti vorranno essere presenti una serata piacevole” le parole del Sindaco Abbate.