A Modica la Giornata dell'arte

Murales, BodyArt, laboratori di grafica, spettacoli teatrali e sfilata di moda. Sono alcune delle attività che hanno caratterizzato la “Giornata dell’arte”, organizzata dal Liceo Artistico dell’Istituto d’Istruzione Galilei Campailla, tenutasi ieri mattina nella sede ex Carpentieri. L’evento è stato coordinato dalla referente per il liceo artistico, la professoressa Bettina Ficili, e dal rappresentante d’Istituto, Kalim Pulino coadiuvato dai vari rappresentanti di classe. “Quest’anno abbiamo avuto delle novità – commenta la professoressa Ficili – abbiamo inserito nell’evento anche un laboratorio di Grafic-Design, dove sono stati realizzati dei libri con carta da riciclo, e una sfilata di moda con abiti realizzati dai ragazzi dell’indirizzo moda. Sono state due attività nuove che hanno arricchito la giornata assieme agli altri laboratori. I ragazzi aspettano questo giorno per esprimere la loro fantasia e mettere in pratica quanto hanno appreso durante l’anno scolastico”. All’interno dell’istituto sono state attrezzate delle aule con laboratori di scultura, pittura con incisioni sul tema dell’immigrazione e installazioni ambientali. I vari laboratori hanno seguito in generale un tema legato ai quattro elementi naturali, aria, acqua, terra, fuoco. “E’ un evento – commenta il rappresentante d’Istituto, Kalim Pulino – che si ripete ogni anno da quindici anni. Tutta la scuola in questo “open day” si trasforma in un laboratorio a 360 gradi. E’ stata una bella giornata che ha dato occasione anche a molti studenti delle scuola medie che sono venuti nella nostra sede per vedere cosa facciamo al liceo artistico. Sono gli stessi che nei mesi scorsi erano venuti per la giornata dell’orientamento scolastico”. All’evento “artistico” hanno partecipato anche gli studenti del Liceo Classico oltre a diverse scuole medie della città e provenienti anche da Scicli, Pozzallo e Ragusa.