Modica, tenta il suicidio poi ci ripensa: salvato

Scongiurato stamattina sul ponte Guerrieri un tentativo di suicidio. Un uomo in preda a una crisi di sconforto ha girovagato prima sul ponte probabilmente con l'intenzione di lanciarsi e poi, forse per un ripensamento, si è allontanato volontariamente. Sul posto è intervenuta la Polizia muncipale che ha cercato l'uomo ritrovandolo poco dopo in contrada Fiumara in un forte stato confusionale. Assieme alla polizia locale anche un'ambulanza del 118 che ha trasferito l'uomo all'ospedale Maggiore. A febbraio gli agenti del Commissariato di Polizia avevavo impedito a una donna di lanciarsi dallo stesso ponte. Dall'inizio dell'anno sono stati registrati ben quattro tentativi di suicidio, due però sono finiti in tragedia. Una ragazzo a fine gennaio si è tolto la vita lanciandosi dal ponte Costanzo e qualche settimana dopo un uomo di mezza età si è impiccato.