Progetto popolare per Modica

“Progetto Popolare per Modica” è il progetto che nasce a seguito di diversi incontri, non ultimo quello di mercoledì 18 maggio scorso, tra le delegazioni dell’ UDC, rappresentato dal Coordinatore Provinciale, Pinuccio Lavima, e quello cittadino, Pape’ Rizzone, di “Adesso Modica” rappresentato dal Presidente, Mommo Carpentieri(già candidato a Sindaco di Modica), e dal Coordinatore, Emanuele Cavallo, e di “Scelta Civica” rappresentata dal Presidente, Corrado Cugno(già candidato a Sindaco di Modica), e che sancisce un PATTO Civico-Politico in città.
Il progetto vuole essere un’opportunità per quanti vogliono contribuire a riaprire un dibattito politico in città, ravvisandone la necessità dal momento che registriamo un assopimento dell’azione politica, salvo qualche comunicato fine a se stesso e che scarsa incidenza assume nel contesto delleproblematiche riguardanti i cittadini, evidenziando oramai che anche i confini tra maggioranza e opposizione sono sempre piu’ sfumati.
Tre le direttrici principali attraverso le quali si vuole sviluppare l’azione progettuale e politica:
La DENUNCIA POLITICA delle carenze, delle attività non in linea con le aspettative di buon governo della cosa pubblica e che rappresentano forti criticità nel governo della città;
La INFOMRAZIONE continua e costante attraverso la quale fare si che i cittadini abbiano conoscenza e notizia di quanto li riguarda direttamente nel settore dei servizi, della tassazione, dell’occupazione e della “Cosa pubblica”;
Il PROGETTO DI SVILUPPO che ponga le basi per un confronto aperto e produttivo sul futuro di questa città e del suo sviluppo, dandole una connotazione chiara deve ogni soggetto individuabile nelle eccellenze che costituiscono i pilastri nei settori dell’economia, della cultura, della imprenditorialità, dell’artigianato, del turismo che ne caratterizzano la forte tipicità e che possono adeguatamente proiettare Modica in posizioni di primo piano sia nel territorio di area vasta di appartenenza, sia in un contesto con respiro nazionale ed europeo.
Al contributo di questo progetto sono invitati tutti coloro i quali ritengono di condividere percorsi , idee ed iniziative scaturenti da un confronto aperto, leale e libero da ogni pregiudizio, con l’obbiettivo di costruire un futuro e una speranza per una città come Modica, privilegiando e mettendo in rete opportunità di partecipazione di espressioni e di rappresentanze civiche e politiche.