Ragusa, Club Ippico GBI al Campionato Provinciale di Salto Ostacoli

La squadra di Dressage del Club Ippico GBI di Ragusa si conferma ai vertici della specialità a livello regionale, confermando nella seconda tappa del Trofeo Sicilia i grandi risultati delle prove precedenti. Al concorso di dressage che si è svolto sabato 14 e domenica 15 al centro equestre C.I.R. di Palermo gli atleti ragusani hanno più volte scalato il podio, con grande soddisfazione dell’istruttrice Laura Impoco, anch’essa in campo accanto ai propri allievi.
Il miglior risultato è della diciottenne Nicoletta Gulino su Karnevals. L’amazzone ragusana piazza due primi posti rispettivamente nella categoria E 200 il sabato e nella categoria E 300 la domenica, intervallando due terzi posti in categoria F 100 e in categoria F 200.
Il cavaliere Andrea Campo su Enrico 278 nella giornata di sabato ottiene il primo posto nella categoria promesse E 80 e un buon terzo posto nella categoria E 200; per lui podio anche nella giornata di domenica con il terzo posto sia nella categoria E 100 che nella categoria E 300.
Per Laura Impoco su Ruuters Annabel piazzamento d’onore in categoria F 100 e secondo posto in categoria F 200 nella giornata di domenica. Buoni i risultati anche per Chiara Lucenti in binomio con My King nelle categorie E 80 e F 200.
Il Dressage è una disciplina ippica di grande precisione la cui tecnica ha per scopo lo sviluppo armonioso dell'organismo e dei mezzi del cavallo, al fine di una perfetta intesa con il proprio cavaliere. Il binomio in gara deve dimostrare le proprie qualità attraverso la regolarità delle andature, l'armonia e la leggerezza dei movimenti, la sottomissione del cavallo all'imboccatura senza alcuna tensione o resistenza. Il cavallo, fiducioso e attento, si affida generosamente alle richieste del suo cavaliere ubbidisce volentieri e senza esitazioni, con calma e precisione alle differenti azioni degli aiuti, manifestando un equilibrio naturale e armonioso, sia fisico che psicologico. La difficoltà della disciplina rende ancora più prestigiosi i risultati ottenuti dagli atleti iblei, guidati con serietà e dedizione da Laura Impoco che non nasconde la sua grande soddisfazione per i risultati arrivati dopo tanto lavoro di addestramento.