Milano, metro chiusa per sostanza irritante

La stazione Duomo della metropolitana di Milano è stata chiusa oggi pomeriggio in via precauzionale dopo che alcuni passeggeri di un vagone della linea M1 hanno accusato bruciore agli occhi e difficoltà respiratorie. Diverse le ambulanze del 118 intervenute sul posto e la polizia di Stato, che ha avviato gli accertamenti necessari a stabilire cosa sia accaduto. Ancora non è infatti chiaro se a causare il malessere dei passeggeri sia stata una sostanza irritante diffusa volontariamente da sconosciuti nell'aria o invece derivasse da una dispersione accidentale degli impianti del treno o delle linee ferroviarie. Le persone che hanno lamentato l'irritazione si sono riprese velocemente e nessuna di loro è stata ricoverata in ospedale.