Vittoria Referendum, in pagamento compensi scrutinatori

L’Ufficio Ragioneria del Comune rende noto che sono in pagamento fino al 22 giugno i compensi dovuti ai componenti dei seggi per il referendum del 17 aprile scorso. Gli interessati possono recarsi fino al 22 giugno 2016 alla Tesoreria del Comune – Banca Unicredit di Via Rosario Cancellieri – muniti di un documento di riconoscimento e del codice fiscale.