Licata, incendiata la casa del sindaco: arriva Alfano

Un incendio la scorsa notte ha danneggiata la villa di campagna in contrada Stretto del padre del sindaco di Licata, Angelo Cambiano. La procura di Agrigento procede per incendio e minacce. Il sindaco da tempo conduce una battaglia contro le costruzioni abusive e nelle scorse settimane è partito, tra le contestazioni e le resistenze dei proprietari, il piano di abbattimenti disposto dalla procura agrigentina. Questa mattina in municipio è prevista la visita del ministro dell'Interno Angelino Alfano.