Massimo Venturiello allo stage sul teatro a Ragusa

Cresce l’attesa per lo stage sul teatro in musica che il 20, 21 e 22 maggio prossimi terrà l’attore Massimo Venturiello a Ragusa, ospite dell’undicesima edizione della rassegna teatrale “Palchi DiVersi” promossa dalla Compagnia G.o.D.o.T.. Lo stage, che si svolge con la collaborazione del maestro Peppe Arezzo e per il quale sono ancora aperte le iscrizioni, si terrà al Teatro Ideal. Massimo Venturiello attore, regista e doppiatore italiano è diventato popolare al grande pubblico per aver interpretato numerose delle fiction di successo in televisione ma è anche stato impegnato in teatro come attore e regista portando in scena opere importanti come la "Strada di Fellini" per la quale ha ricevuto il premio Olimpico per il teatro come migliore regia, musiche e costumi. La sua presenza quindi rafforza lo spessore dello stage che ha come tema l'identità di un attore. Tra l’altro Venturiello è impegnato nell’Elettra con la regia di Gabriele Lavia all’interno del ciclo delle tragedie greche di Siracusa. "L'obiettivo dello stage - spiegano gli organizzatori, il regista Vittorio Bonaccorso e l’attrice Federica Bisegna della Compagnia G.o.D.o.T. - è infatti quello di individuare gli eventuali ostacoli che causano all’artista la difficoltà di entrare in contatto con la propria anima. Prendendo coscienza dei propri limiti da superare, lo si farà grazie all'utilizzo della musica che viaggerà accanto, sotto e sopra la parola per trascinare il corpo e la mente dell'interprete in un territorio ancora inesplorato. In definitiva lo stage si pone l'obiettivo di aprire una porta, di entrare in contatto con il talento che ognuno di noi possiede, per salire in palcoscenico con la propria identità". Al termine della tre giorni, il 22 maggio alle 20:30si terrà una lezione-spettacolo che vedrà sul palco tutti i partecipanti insieme allo stesso Venturiello per una serata di teatro, musica e.magia. Lo stage è aperto a tutti.