A Ragusa le scacce per i mercoledì del gusto

Tutto pronto per i due appuntamenti in rapida successione in programma per la settimana di Jobbing Centre Ragusa. Si comincia, nella sede di contrada Puntarazzi, l’11 maggio con il tradizionale appuntamento del “Mercoledì del gusto”. Questa volta sarà dedicato alla tipica espressione della tradizione culinaria iblea. Stiamo parlando delle “scacce”. Dalle 14,30 alle 19,30 ci sarà l’opportunità di apprendere tutti i segreti e le tecniche per imparare a prepararle in casa, dosando i giusti ingredienti e scegliendo i migliori condimenti. Una opportunità da non perdere grazie ai sapienti insegnamenti che arriveranno dai tutor di Jobbing Centre come sempre selezionati per fare in modo che i risultati possano essere i migliori. Una lezione di cucina di quelle da non dimenticare e per partecipare alla quale basta soltanto mettere il grembiule in borsa e presentarsi con tanta voglia di imparare. Venerdì 13, poi, ci sarà il secondo appuntamento con “Sicilia nel calice”. Stavolta, a partire dalle 20,30, la serata sarà dedicata a una delle produttrici dell’area iblea che più hanno fatto parlare di sé, l’ipparina Arianna Occhipinti. Sono SP 68 bianco, SP 68 rosso, Frappato, Siccagno e Grotte Alte le etichette della cantina di Occhipinti che saranno abbinate ai vari piatti che gli chef di Jobbing Centre Ragusa prepareranno per l’occasione. L’obiettivo è creare un percorso del gusto che racchiuderà i profumi e i sapori del nostro territorio. Perché non si può dire di avere consumato un buon pranzo o una buona cena senza avere pasteggiato un vino all’altezza della situazione.