Sicilia, Cgil "lavoratori siciliani in piazza"

Solidarietà per i lavoratori siciliani è stata espressa dalla Cgil nazionale. La nota è stata diaramata dopo la manifestazione regionale #LaSiciliaAffonda organizzata dalle strutture siciliane di Cgil, Cisl e Uil e tenutasi a Palermo. Secondo il sindacato guidato da Susanna Camusso, "più di 15 mila persone sono scese in piazza per dire che così non si può andare avanti, che è necessario un cambio di rotta per portare la Sicilia fuori dalle secche della crisi". "I tanti lavoratori, le tante lavoratrici, i giovani e i pensionati che da tutta la Sicilia sono arrivati oggi a Palermo, sono l'espressione più autentica - prosegue la Cgil nazionale - di un disagio sociale che cresce di giorno in giorno per i posti di lavoro che si continuano a perdere, per la mancanza di adeguati ammortizzatori sociali e soprattutto per la mancanza di qualsiasi prospettiva per i giovani".