Modica, pozzallese ferito con arma da fuoco

Un giovane pozzallese di 18 anni si è presentato la scorsa notte, intonro alle 2.00 circa, al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica con una ferita d’arma da fuoco alla gamba sinistra. Il colpo gli ha trapassato il polpaccio sinistro, ma non è in pericolo di vita, infatti i medici, dopo le prime cure lo hanno giudicato guaribile in 25 giorni.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Pozzallo e del Nucleo Operativo della Compagnia di Modica che hanno avviato le indagini per fare luce sulla vicenda e sulle circostanze che hanno portato al ferimento del giovane.