Vittoria “Situazione di pericolo alla villa comunale"

Nel tracciare il report degli interventi di manutenzione effettuati alla villa comunale, l’assessore alle Manutenzioni, Claudio La Mattina, rende noto che “lo stato in cui versa la scalinata centrale è più disastroso di quanto si pensasse”.
“Sia io che i funzionari delle Manutenzioni – spiega – pensavamo di poter intervenire solo con gli operai del settore, che hanno già provveduto a risolvere gli altri problemi della villa, come quelli dei servizi igienici e dell’impianto di irrigazione, per il quale voglio lanciare un appello perché è oggetto di atti di vandalismo. Per quanto riguarda la scalinata, dopo avere iniziato i primi lavori ci siamo resi conto che occorre un intervento urgente di un’impresa che elimini i pericoli legati alla presenza delle radici degli alberi, che hanno sollevato il pavimento. Il problema non riguarda solo le scale, ma anche la zona vicina: ho ricevuto diverse segnalazioni di cittadini che, mentre passeggiavano o facevano jogging, si sono trovati in pericolo. Senza dire che la villa è frequentata da diversi anziani, che spesso hanno difficoltà visive o motorie, e da tanti bambini, che rischiano di inciampare e farsi male. Serve quindi un intervento che in tempi celeri elimini le situazioni di pericolo e che, al contempo, salvaguardi una delle parti storiche della città. Nel mio programma mi sono prefisso due obiettivi: l’eliminazione delle criticità che riguardano il manto stradale, l’erogazione idrica e lo stato degli edifici scolastici, e la cura del patrimonio storico di Vittoria. Di quel patrimonio la villa comunale fa parte a pieno titolo”.