Successo a Pozzallo per la Festa dello sport

Un successo a Pozzallo la seconda edizione della Festa dello sport promossa dal comitato provinciale Csen Ragusa con il valido supporto dell’Amministrazione comunale, in particolare dell’assessorato allo Sport retto da Giorgio Scarso. E’ stata la centralissima piazza delle Rimembranze a fare da cornice a tre giorni di eventi che hanno permesso all’ente di promozione sportiva di mettere in luce le peculiarità delle associazioni sportive dilettantistiche presenti sul territorio. A cominciare dall’esibizione di danza sportiva grazie alla presenza di quattro scuole presenti in città: in particolare New Rising Stars di Giorgio Di Raimondo, Dancing Angels di Maria Grazia Arena, Danzare di Valentina Nocca, Movida di Orazio Di Loro. Il tutto con la direzione artistica di Concetta Raniolo. Ed è stata quest’ultima, componente del consiglio direttivo del Csen provinciale, ad animare, sabato pomeriggio, il momento fitness dedicato alla zumba con una serie di lezioni che hanno coinvolto decine e decine di appassionati. Sabato sera, poi, spazio, sempre in piazza, al “Canta giro”, serata all’insegna del canto e della moda, con la direzione artistica di Maria Distefano dell’associazione culturale “Mondo di luci”. Infine, domenica pomeriggio c’è stata l’esibizione di fitness e, a seguire, la quinta edizione della “Coppa del Mediterraneo”, vale a dire sport da combattimento in vetrina con la collaborazione dell’Ikc grazie al coordinatore nazionale Nello Nobile. “Tre giorni di eventi sportivi molto interessanti – afferma il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi – che abbiamo potuto concretizzare grazie al determinante aiuto dell’assessore Scarso, al sostegno del sindaco Luigi Ammatuna e del nostro partner Inventa Design”.