Giornata dell'arte al Fermi di Comiso

Giornata dell'arte venerdì prossimo al Liceo Artistico "S. Fiume", ormai sezione dell'Istituto Carducci di Comiso. Sarà un momento importante in cui la scuola metterà in mostra i suoi lavori e alunni e docenti presenteranno al pubblico la loro attività quotidiana attraverso varie performances artistiche. Si iniziera' gia' al mattino, quando l'istituto sarà aperto ai visitatori, altre scolaresche e semplici curiosi, con estemporanee di pittura e scultura e con i laborati aperti, una sorta di museo in fieri in cui alunni e docenti mostreranno i lavori realizzati durante l'anno e non solo. Le attivita' continueranno nel pomeriggio, accompagnate da performances di musica e danza. Per concludere dalle 20 in poi sfilata di moda organizzata dai laboratori di Tessuti e Oreficeria e degustazioni.
Intanto gia' oggi ha preso il via la mostra dedicata allo scultore comisano Giuseppe Micieli, scomparso 25 anni fa, e che ha lasciato pregevoli opere realizzate soprattutto in argilla. Anche durante la Giornata dell'Arte sara' possibile visitare la mostra.
"Si tratta di un momento importante-ha detto il dirigente scolastico, dott.ssa Caterina Giudice- che da' visibilita' al lavoro quotidiano dei nostri docenti che con passione guidano gli alunni alla scoperta del loro talento. Qualche anno fa proprio durante la Giornata dell'Arte si e' messa in luce Debora Iurato, che ha raggiunto traguardi molto ambiziosi".