Modica, inaugurata la mostra agricola della Contea

Taglio del nastro stamattina in contrada Aguglie per la Mostra Agricola della Contea, la più grande esposizione zootecnica e agroalimentare del sud Italia, in programma dal 29 aprile al primo maggio. Presenti all’inaugurazione il sindaco Ignazio Abbate, l’onorevole Nino Minardo, il sottosegretario alle Politiche Agricole del Governo Renzi, Giuseppe Castiglione. Oltre 50 aziende provenienti da ogni parte della Sicilia, dalla Sardegna e da molte regioni del nord esporranno nei 113 stand allocati tra i 20 mila quadrati di superficie totale della Fiera. Nella tre giorni il comparto avicolo modicano schierato con i due poli più importanti offriranno anche degustazioni dei loro prodotti. Un marchio storico come quello di “Verona Fiera” che ha voluto partecipare direttamente all’organizzazione ritenendo la MAC vetrina importante per la promozione di Verona 2018. Corposo il programma che prevede dalle 10 alle 22, nel Foro Boario oltre all’esposizione delle razze Limousine e Charolaise, rappresentate da ben 48 aziende zootecniche, anche una importante vetrina zootecnica siciliana con le razze Modicana, Bruna e Pezzata Rossa, diversi spettacoli equestri con 20 cavalli coinvolti, un concorso riservato agli asini e la presenza degli animali di bassa corte, quindi galline, papere e colombe. Poi ci saranno 36 stand con moderne attrezzature agricole di ditte provenienti da tutta la Sicilia oltre alla vendita di mangimi, integratori e materiale seminale. Ci sarà anche uno stand dove si potranno degustare le carni degli allevatori presenti in fiera che sarà curato dalla scuola Nosco di Ragusa. Previsti anche dei momenti formativi con il convegno“Allevatori, custodi del Territorio e della Biodiversità, garanti della sana e sicura alimentazione” in programma venerdì sera alle 20 nell’auditorium Floridia di piazza Matteotti, e di intrattenimento con lo spettacolo dei “Gira vota e furria” che si esibiranno in concerto sabato sera a partire dalle 21:30. Infine domenica ci sarà la premiazione dei vincitori ad opera di una giuria di esperti provenienti da tutta Italia. “Vorrei ringraziare l’Associazione Allevatori, le Associazioni di categoria che hanno lavorato per la buona riuscita della Fiera. Modica – commenta il sindaco Ignazio Abbate - si conferma polo d’attrazione per la zootecnia e l’agroalimentare. Manifestazioni del genere non possono che fare bene al nostro comparto produttivo. Ci auguriamo che quanti più visitatori possibili possano visitare gli stand e portarsi a casa un buon ricordo dell’evento”.