Torna il maltempo per il primo maggio

Dopo il ciclone Medusa che ha portato piogge e maltempo in tutta Italia per il ponte del 25 aprile arriva Medea. Il nuovo ciclone secondo i metereologi porterà freddo e piogge a partire da sabato, 30 aprile, soprattutto al Nordovest con piogge sulle Alpi e Prealpi. Domenica 1 maggio, l'ingresso di aria più fredda porterà cielo molto nuvoloso o coperto su quasi tutta l'Italia. Precipitazioni generalmente deboli al Nord, più forti e con temporali invece al Centro e quindi al Sud e in Sicilia. Nella giornata del 2 maggio le piogge, intense, si concentreranno sulle regioni adriatiche, e al Sud per poi esaurirsi definitivamente, questa volta al Sud, entro il 3 maggio. Dopo di che arriva l'alta pressione e farà decisamente più caldo.