Ragusa aderisce a progettto inclusione lavorativa per stranieri

Il Comune di Ragusa aderisce, in qualità di partner, al progetto “Formazione civico linguistica” - servizi sperimentali di formazione linguistica a valere sul Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014/2020 – Obiettivo Specifico 2 e obiettivo nazionale 2 che sarà presentato dalla Cooperativa sociale onlus “Integrorienta”.
La Giunta Municipale infatti con apposita delibera ha deciso infatti di aderire come partner e di accogliere l'invito della predetta Cooperativa sociale onlus partecipando all'avviso pubblico del Ministero dell'interno per la presentazione dei progetti per i quali sarà possibile ottenere appositi finanziamenti.
Le iniziative che potranno essere poste in essere attraverso i progetti presentati, mirano a creare le condizioni per facilitare l'inclusione sociale e lavorativa dei cittadini stranieri promuovendo la conoscenza della lingua italiana dei diritti e dei doveri fondamentali e delle capacità di auto-orientarsi contribuendo a supportare la partecipazione alla vita sociale. Le attività specifiche potranno essere realizzate presso il Centro Polifunzionale per l'inserimento sociale e lavorativo degli immigrati regolari di Viale Colajanni.