Scarico di rifiuti a Modica, sanzionata pozzallese

Nel corso di apposito servizio predisposto dal Comandante, Rosario Cannizzaro, a seguito di direttive del sindaco, Ignazio Abbate, che detiene la delega di Igiene Ambientale, e dell’assessore per la sicurezza del territorio, Pietro Lorefice, in ordine alla repressione del fenomeno di abbandono incontrollato di rifiuti, una pattuglia della polizia locale ha individuato nei pressi dell’area di accesso del Foro Boario di contrada Aguglie, una quantità considerevole di rifiuti solidi urbani di varia natura, abbandonati sulla pubblica via ad opera di ignoti. Da controlli effettuati attraverso l’accertamento del contenuto all’interno di sacchi di plastica, sono state trovate buste e documenti intestati a M.G..M., 35 anni, residente a Pozzallo, nei confronti della quale è stata contestata la prevista violazione amministrativa per abbandono di rifiuti sulla sede stradale.