Ragusa, lavori ai Giardini Iblei

Il sindaco, Federico Piccitto, il vice sindaco con delega ai centri storici, Massimo Iannucci ed il rappresentante della Soprintendenza ai beni culturali, architetto Giorgio Battaglia, accompagnati dai dirigenti dei settori lavori pubblici e centri storici, rispettivamente Michele Scarpulla e Marcello Di Martino, hanno effettuato ieri mattina un sopralluogo presso i Giardini Iblei nell'area di cantiere in cui sono in corso i lavori di ripavimentazione, orlature e restauro degli elementi di arredo, avviati nel mese di dicembre dello scorso anno. Alla presenza anche dei tecnici comunali, architetto Rosario Scillone e geom. Lorenzo Cascone, progettisti e direttori dei lavori dell'intervento è stato fatto il punto sulle opere progettuali ancora da eseguire.
In particolare è stata scelto il colore bianco pietra naturale per la pavimentazione dei viali utilizzando un materiale composito. Inoltre, per quanto riguarda la scalinata della “Montagnola” è stato deciso di prevedere un'illuminazione con luci led segnapassi e la realizzazione di un ringhiera di protezione che verrà anche installata nella zona dell'anfiteatro del “Palco della Musica”. In progetto anche il restauro della balaustra in pietra e degli elementi lapidei del monumento ai caduti in cui verrà installato anche un nuovo impianto di illuminazione.