Comiso "aumentare le ore ai lavoratori part-time"

"Aumentare le ore settimanali ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato in part-time al Comune di Comiso". Lo chiedono i consiglieri di opposizione del Pdl e Comiso Vera che esprimono pieno sostegno ai lavoratori che da mesi hanno avviato una serie di iniziative volte a raggiungere l'obiettivo dell'aumento delle ore settimanali di servizio. Come già sottolineato nel corso di una conferenza stampa, tenutasi nel marzo scorso, i gruppi di opposizione ribadiscono l'opportunità di rendere strutturale l'incremento orario per tutti i dipendenti che da anni lavorano per 18 ore settimanali. "È necessario evitare di creare disparità con dipendenti di serie A e dipendenti di serie B,  - commentano i due gruppi consiliari di opposizione - com'è storicamente abitudine delle amministrazioni rette dalla sinistra e come vorrebbe il piano presentato dal Sindaco che nega a una cinquantina di dipendenti l'aumento delle ore. I consiglieri di opposizione hanno presentato una mozione con la quale chiedono al Sindaco di riferire, prima possibile in Consiglio comunale, sulle intenzioni dell'amministrazione da lui retta riguardanti la vicenda dell'aumento delle ore a tutti i lavoratori part-time del Comune e assicurano la massima vigilanza e il massimo impegno a fianco dei dipendenti".