Roma, ok della Camera al ddl su acqua

A Roma ieri si è avuto il sì dell'Aula della Camera al ddl per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque. Il decreto è stato approvato a Montecitorio con 243 voti a favore, 129 contrari e due astenuti. Adesso il test passa al Senato. Durante la votazione, bagarre, con M5S e SI che espongono bandiere sul referendum sull'acqua pubblica.La seduta è stata sospesa.